Al via il bando 2022

SiciliAmbiente Film Festival, da sempre importante punto di riferimento a livello nazionale e internazionale per il cinema legato alle tematiche ambientali, ai diritti umani, allo sviluppo sostenibile e alla biodiversità, lancia il bando della 14^ edizione che si svolgerà dall’11 al 16 luglio 2022 nella suggestiva cornice di San Vito Lo Capo.

Il Festival, diretto da Antonio Bellia, con la direzione organizzativa di Sheila Melosu, vuole promuovere e diffondere il cinema d’autore e il cinema documentario e favorire il confronto tra i registi attraverso incontri e tavole rotonde, e annovera 4 sezioni competitive: un Concorso internazionale documentari; un Concorso internazionale lungometraggi di finzione, un Concorso internazionale cortometraggi (di finzione e documentari) e un Concorso internazionale dedicato all’animazione. Oltre ai premi in denaro di ogni sezione competitiva, attribuiti da una giuria di esperti e di personalità del cinema e della cultura, saranno assegnati il Premio AAMOD, il Premio “Diritti Umani” conferito da Amnesty International Italia, il Premio “Ambiente” conferito da Greenpeace Italia, il Premio Speciale TTPIXEL. A questi si aggiunge il Premio del Pubblico per la sezione Lungometraggi.

È possibile iscriversi online fino al 5 aprile 2022 sul sito ufficiale www.festivalsiciliambiente.it/iscrizioni oppure, tramite le piattaforme online FilmFreeway, Festhome, Clickforfestivals. Fino al 5 Marzo 2022 saranno attive le tariffe Earlybird, mentre dal 6 Marzo al 5 Aprile saranno valide quelle regolari per iscriversi alla selezione delle sezioni competitive. Possono partecipare al concorso film a tema: ambiente, antropologia, diritti umani, biodiversità, guerra, integrazione, diritti civili, sviluppo sostenibile e rapporto uomo ambiente. Opere di qualsiasi nazionalità e della durata superiore ai 30 minuti per i documentari, della durata superiore ai 70 minuti per i lungometraggi di finzione, della durata inferiore ai 31 minuti per i cortometraggi e le animazioni, completati dopo il 1 gennaio 2020. Il Comitato di Selezione opererà le sue scelte in base alla scrittura, alle immagini e alla natura identitaria di un cinema d’autore.

L’edizione 2021 di SiciliAmbiente, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Covid–19, si è svolta in presenza a San Vito Lo Capo. Il Festival è realizzato grazie al sostegno della Regione Siciliana, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei e dal MiC. È promosso da Demetra Produzioni e da Associazione culturale Cantiere 7 con il contributo del Comune di San Vito Lo Capo, con la collaborazione di ARPA Sicilia, Amnesty International Italia, Greenpeace Italia e AAMOD.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

rimani aggiornato sulle nostre novità