#NoMarineResort

In questi giorni in cui così tanti giovani sono scesi in piazza per rilanciare la necessità di una grande battaglia per la tutela dell’ambiente vogliamo dare il nostro sostegno al comitato cittadino No Marine Resort nato a San Vito Lo Capo per la tutela di quel territorio da qualsiasi attacco di deturpazione.
Bisogna dire che, malgrado a molti non piaccia, la piccola Greta Thunberg ha intercettato un bisogno diffuso in numerose parti del mondo. E’ riuscita, aiutata dalla presenza nei social e negli organi di informazione, a porre l’attenzione su temi legati all’ambiente non più rimandabili.
E’ bello vedere in giro per il mondo, dopo tanti anni di immobilità da parte dei cittadini, un risveglio e la volontà di essere artefici del proprio destino senza delegare del tutto alla politica il compito delle scelte.
Cittadini e amministratori su decisioni che possono fortemente condizionare lo sviluppo di un territorio, devono fare la propria parte in un processo partecipativo: da un lato attraverso la polarità della pressione, dall’altro attraverso la polarità del confronto e delle scelte. In sintesi, pensiamo che sia sempre fondamentale un’interazione diretta e attiva tra cittadini e Amministrazione.
San Vito Lo Capo è un luogo in cui la natura ha permesso uno sviluppo e un benessere indubbiamente significativo, e per questa ragione è rassicurante e entusiasmante sapere che un comitato di cittadini si crei spontaneamente per vigilare su possibili speculazioni che potrebbero mettere a rischio l’integrità del territorio. Ed è importante e segno di grande civiltà che un’amministrazione voglia dialogare e confrontarsi con i suoi cittadini come sta accadendo lì. Insomma, siamo orgogliosi di sentirci parte di un territorio che pone al centro dei propri interessi la tutela e il rispetto dell’ambiente!

Antonio Bellia

#nomarineresort

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

rimani aggiornato sulle nostre novità