Apertura con i Têtes de Bois

STOP CLIMATE CHANGE! Apertura del Festival con il concerto di Têtes de Bois

Per l’apertura di questa edizione di SiciliAmbiente, i Têtes de Bois si esibiranno per un concerto a ingresso libero!
Martedì 18 luglio alle 21:00, Giardino di Palazzo la Porta
A cura di ARCI

“Tetes de Bois, suoni e racconti, da Alfonsina Strada a Marcello Osler, dalla passione al profumo, sempre dalla parte del tempo perso. A noi interessano quelli che ci provano, non quelli che ci riescono.”

I Têtes de Bois sono un quartetto, un collettivo artistico tra canzone d’autore, folk, poesia, rock. Vincitori della Targa Tenco come migliori interpreti nel 2002, nel 2007 e 2015, il loro ultimo cd, “Extra”, è dedicato al loro primo, grande amore, Léo Ferré.

All’attività musicale e discografica, la band guidata da Andrea Satta ha sempre affiancato l’ideazione e la direzione artistica di progetti dedicati all’interpretazione degli spazi urbani ed extraurbani, alla condivisione di palchi non convenzionali come luoghi possibili dell’arte: il festival Stradarolo, TRAMiamo, la Ferrovia dell’allume, Avanti Pop, “Munnizza. Un corto illustrato su Felicia e Peppino Impastato”, il Palco a Pedali.

www.tetesdebois.it