Iniziative

Le altre iniziative del Festival
Il SiciliAmbiente punta a essere un importante appuntamento internazionale che sia occasione di confronto e riflessione sui temi della sostenibilità. Per dare più forza a questa visione, fin dalla prima edizione e durante i giorni del concorso cinematografico, vengono organizzate e proposte al pubblico di ogni età iniziative artistiche, ludiche e sportive. Ad oggi 16 associazioni si sono alternate nell’organizzazione di queste attività e in ogni edizione le vie del paese di San Vito lo Capo sono state lo scenario naturale di una grande festa sull’ambiente e la sostenibilità. Tra le iniziative finora proposte ricordiamo i laboratori sul riuso e sul consumo responsabile, le installazioni artistiche, le presentazioni di libri, le manifestazioni sportive, mostre fotografiche, giochi in spiaggia per bambini, pedalate in gruppo, escursioni naturalistiche e altro. Tutto questo è stato possibile grazie all’entusiasmo e alla disponibilità di decine di volontari che hanno visto nel festival un’occasione per dare vita a un momento di condivisione collettivo in cui potere mettere in pratica le proprie passioni e le proprie competenze.

Un riconoscimento va anche al comune di San Vito lo Capo che, avendo sposato appieno lo spirito del Festival, si è sempre reso disponibile facilitando la logistica dell’organizzazione.

Il SiciliAmbiente prosegue anche quest’anno nel suo intento di parlare di sostenibilità e lo fa con sempre maggiore consapevolezza e tante nuove idee. Per la quarta edizione il tema principale delle attività che saranno proposte, sempre gratuitamente e rivolte a tutti, sarà quello delle energie sostenibili. Questo tema sarà affrontato nel modo più ampio possibile, e per questo prevediamo anche quest’anno di coinvolgere un gran numero di associazioni e realtà che possano e vogliano dare il loro contribuito. Riteniamo che le attività proposte durante i giorni del festival siano anche un proseguo naturale per approfondire e affrontare in prima persona gli spunti di riflessione offerti dalla visione dei documentari e dei corti proiettati durante il concorso cinematografico. Ci auguriamo che chiunque condivida questo pensiero venga a trovarci anche quest’anno dal 17 al 22 luglio a San Vito lo Capo!

Alcune iniziative delle precedenti edizioni

L’Eco info point realizzato da Design ZingaroL’Eco info point realizzato da Design Zingaro

Per la realizzazione dell’info point della III edizione ci siamo rivolti agli amici di Design Zingaro. Grazie alla loro passione ed esperienza è stata realizzata questa struttura esclusivamente con materiali naturali: canne palustri, mazzi di lavanda, pietre e iuta. Il tavolo dell’info point è invece un’opera di Ino Virzì, realizzata con legni spiaggiati.

La barca a tre prue realizzata da Studio 427 e Nostra SignoraLa barca a tre prue realizzata da Studio 427 e Nostra Signora

La barca a tre prue e l’arredo urbano sono stati realizzati dagli artisti di Nostra Signora e dello Studio 427. L’installazione è stata creata nella piazza del santuario di San Vito lo Capo, mentre l’arredo è stato disposto lungo le vie del paese.

Le pedalate di FIAB-Palermo ciclabileLe pedalate di FIAB-Palermo ciclabile

Fin dalla prima edizione Fiab-Palermo ciclabile organizzano pedalate di gruppo per scoprire il territorio di San Vito lo Capo come la Riserva dello Zingaro e il golfo di Macari.

Uno dei laboratori ludici per bambini Uno dei laboratori ludici per bambini

La cooperativa Palma Nana e le associazioni Greenpeace, Palermo scienza, Emergency, WWF Palermo, Legambiente propongono sin dalla prima edizione attività ludiche e laboratori in spiaggia e nelle sedi del festival.

L’associazione Photonature
L’associazione Photonature ha organizzato per la III edizione una mostra Foto-Video sulla salvaguardia delle foreste del Borneo.
Windsurf School e Under Hundred
Windsurf School e Under Hundred sono partner del festival dalla seconda edizione e propongono al pubblico corsi di iniziazione al Wind Surf e alla Subacquea.
Torna all'inizio