Giuria documentari in concorso

DAVID RIONDINO
Nasce artisticamente negli anni ’70 componendo canzoni e pubblicando dischi. Da allora la sua attività spazia tra musica, scrittura, televisione, radio e cinema. Il teatro resta comunque la sua attività principale; un teatro all’insegna della commistione di generi fra poesia, satira, testi classici e musica dal vivo. Da alcuni anni si occupa del recupero della tradizione orale e in Toscana a costituito la Fondazione Accademia dell’Ottava. Conduttore insieme a Stefano Bollani della fortunata trasmissione radiofonica di Radio tre “Il Dottor Djembè”
 
MARZIA METE
Nata a Roma, studia Lettere e Spettacolo alla “Sapienza” di Roma e segue un corso di perfezionamento in Diritto dei Popoli presso la Fondazione Lelio Basso. Dal 1996 al 1999 studia Realizzazione Audiovisiva e Montaggio al Centro Sperimentale di Cinematografia, diplomandosi in Montaggio.
Dal 1997 e’ montatrice di film di finzione e documentari, in Italia, Francia, Germania.
Dal 2003 e’ docente di montaggio, presso la Filmoteca della Regione Siciliana a Palermo e dal 2004 presso la Zelig a Bolzano. Dal 2007 e’ docente coordinatrice del corso di montaggio presso la scuola di cinema documentario Zelig di Bolzano.
EDOARDO FRACCHIA
Nasce nel 1953 a Torino dove si laurea in medicina nel 1979. Nel 1984 è tra i fondatori della casa di produzione Stefilm, assieme a Elena Filippini e Stefano Tealdi. Dal 1988 è autore di soggetti di cui è stato anche produttore e/o co-regista, nonché autore della narrazione, di documentari girati in tutto il mondo e destinati al mercato internazionale. Come produttore ha seguito la maggior parte delle opere prime prodotte da Stefilm. Gli ultimi film prodotti sono Mostar United di Claudia Tosi (IDFA 2008) e Vinylmania di Paolo Campana, co-prodotto da ZDF/ARTE.
Torna all'inizio